Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/3/d202825636/htdocs/eym/wp-content/themes/Divi/includes/builder/functions.php on line 6230
Euro-Youth MEDIALAB

EURO-YOUTH MEDIALAB

“Euro-youth MEDIALAB”è un progetto biennale fondato da European ERASMUS+ programme Key action 2. Il progetto comprende 10 partner: Bulgaria, Croazia, Finlandia,Francia, Irlanda del Nord (Regno Unito), Italia, Polonia, Slovacchia, Spagna e Svezia.

L’obiettivo del progetto è lavorare con i giovani che fungeranno da cronisti della gioventù per esplorare cosa significhi per loro la cittadinanza e condividere ciò con i giovani di MediaLab coinvolti nel progetto. Una piattaforma virtuale consente ai giovani di discutere le questioni che sono importanti per loro come cittadini in un’Europa che cambia.

PARTNER DEL PROGETTO

La partnership multisettoriale è composta da 10 organizzazioni tra cui 5 associazioni, 3 autorità locali / regionali, 1 università e 1 centro di innovazione regionale, tutti provenienti da :

Bulgaria Croazia Finlandia Francia Italia
Irlanda del Nord (UK) Polonia Slovacchia Spagna Svezia

Lavorando nelle aree rurali, così come nelle più grandi città, fornendo i loro servizi nelle aree di conflitto religioso e nelle regioni in cui la disoccupazione giovanile supera il 55%, i membri partner hanno deciso di unire le loro competenze, esperienze e conoscenze per sviluppare questa nuova strategia.

Leggi di più sulla Partnership

Europe Direct Membership: Un grande vantaggio del progetto è che tutti i suoi membri fanno parte della rete europe direct. Ciò garantirà un’ampia diffusione dei risultati e dei prodotti tra tutte le regioni europee.

 Report Multimediali

Dopo aver ricercato le questioni chiave da voler esplorare, ciascuno dei 10 gruppi locali di giovani cronisti (reporters) produce dei report multimediali per condividere le proprie scoperte.

I rapporti multimediali sono condivisi a livello locale e con gli altri partner online per uno scambio di problemi, idee e ricerche attraverso ogni regione.

GIOVANI REPORTERS

Ciascuno dei 10 partner lavorerà con un gruppo locale composto da 10 – 20 giovani provenienti da ambienti diversi.

I partner supporteranno i ragazzi che fungeranno da giovani cronisti per guidare attivamente il progetto a:

  • Identificare le principali questioni europee che si vogliono esplorare nella propria regione
  • Ricercare le informazioni di cui hanno bisogno connettendosi con una grande varietà di interlocutori locali in tutti i settori
  • Produrre report multimediali per condividere le informazioni con altri giovani sia a livello locale che in altri paesi appartenenti al progetto
  • Sensibilizzare l’opinione pubblica su questioni comuni dell’UE come ad esempio la questione dei migranti
  • Avere un impatto sulla loro comunità locale e sulla società in generale

& DIBATTITI

I dieci gruppi locali collaboreranno per discutere di un problema comune: la migrazione, e ne discuteranno durante un dibattito online ed uno scambio virtuale. Dopo aver esplorato la questione online con i partner, ogni singolo gruppo di giovani giornalisti ospiterà un dibattito a livello locale e produrrà poi un report video.

PIATTAFORMA ON LINE

Lo scopo di questa piattaforma è sostenere gli scambi virtuali tra i gruppi locali di giovani giornalisti per poter condividere i loro report multimediali e animare un dibattito comune sulla questione dei migranti nell’UE.

Offre inoltre un’opportunità a tutte le organizzazioni che lavorano nel campo della gioventù di

  • Registrare qualsiasi gruppo locale per utilizzare tutte o parte delle strategie per coinvolgere i giovani sviluppati da questo progetto
  • Identificare i potenziali partner per organizzare giovani scambi virtuali o reali con i giovani reporters locali già coinvolti in questo progetto
  • Utilizzare i report multimediali prodotti dai gruppi locali di giornalisti giovani come strumenti pedagogici per lavorare con i propri giovani
  • Proporre un dibattito transnazionale su questioni europee comuni tra i giovani al fine di promuovere valori comuni condivisi
  • Lavorare nel quadro dei partenariati transsettoriali

SCAMBI VIRTUALI vs SCAMBI REALI

I giovani di ciascun gruppo locale interagiranno con altri gruppi di giovani nelle loro regioni per condividere i loro repeort multimediali, i loro punti di vista, chiedere informazioni, ecc. I giovani provenienti dai gruppi locali della Francia, Svezia, Spagna, Bulgaria, Irlanda del Nord e Finlandia beneficeranno della partecipazione a scambi reali. Durante il programma biennale questi sei partner prenderanno parte a scambi che includeranno 5 giovani e un leader per ogni regione.                  

 Vediamolo in video!